Connect with us

Autotrasporto

Paolo Uggè ringrazia medici, infermieri e camionisti

Grazie all’autotrasporto abbiamo farmaci, strumenti sanitari e alimenti

Pubblicato

il giorno

Paolo Uggè
ROMA - Paolo Uggè, presidendente di Fai-Conftrasporto si rivolge agli italiani e al presidente del consiglio Conte per evidenziare un aspetto sul quale vorrebbe che tutti si soffermassero. ”Inizio da una riflessione che parte dal necessario ringraziamento a tutti coloro che con gravi sacrifici sono al lavoro per noi tutti. Personale sanitario, forze dell’ordine ed esercito sono certamente da mettere in prima fila. Grazie di cuore. Non è per ragioni di appartenenza, anche se doverosa, ma ritengo vi sia un’altra categoria da ringraziare. I tanti operatori del trasporto e in modo particolare i camionisti. Senza il loro impegno, continua Uggè, i rifornimenti utili a non fermare l’intero Paese non ci sarebbero. Gli italiani resterebbero senza generi di prima necessità, senza medicinali, gli ospedali senza ossigeno, gli altiforni si spegnerebbero e le imprese che ancora producono senza possibilità di operare. Non solo non li ha ringraziati nessuno, fino ad oggi e per questo io, p...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Trasportounito: una mancetta per l’autotrasporto

Definito grottesco il rimborso del pedaggio autostradale

Pubblicato

il giorno

mancetta
GENOVA - "Se il Governo pensa di risolvere con una mancetta il problema dei danni incalcolabili generati all’autotrasporto dai cantieri e dalla ormai cronica inefficienza della rete, ha fatto male i conti". Così Trasportounito ha definito grottesca la misura del cashback, ovvero del rimborso del pedaggio autostradale, definito appunto "una mancetta", per i ritardi generati dai cantieri; misura non adeguata a ristorare, se non in parte del tutto marginale, gli autotrasportatori dagli extra costi reali che sono costretti a subire. “I cantieri autostradali - sottolinea Giuseppe Tagnochetti, coordinatore ligure di Trasportounito - causano un maggior utilizzo di ore di lavoro, di conseguenza saturano le ore straordinarie disponibili (vincoli di legge non derogabili per il rispetto della sicurezza stradale); ne consegue una riduzione significativa della capacità dei vettori di ripetere i viaggi nella giornata e quindi di fatturare chilometri; il trasporto è costretto invece ad allungar...
Continua a leggere

Autotrasporto

Autotrasporto: intesa Amazon – sindacati

Conftrasporto: “Atto d’impegno e responsabilità”

Pubblicato

il giorno

ROMA - Un'intesa fra Amazon Italia Logistica (associata a Conftrasporto) ed i sindacati dei lavoratori è stata firmata questa mattina al ministero del Lavoro. “I protocolli siglati oggi rappresentano un’ulteriore prova del nostro impegno nell’instaurare un dialogo costruttivo e responsabile con i rappresentanti dei lavoratori sia a livello nazionale che di sito”. Così Conftrasporto-Confcommercio sull’accordo siglato oggi. All’incontro era presente, per la Confederazione, il segretario generale di Conftrasporto, Pasquale Russo. Nel protocollo, che rappresenta un passo fondamentale della responsabilità d’impresa sul piano sociale, della sicurezza e della tutela dei lavoratori, le parti dichiarano che “Le relazioni industriali rappresentano un valore in sé” e si impegnano a rispettare le norme del Ccnl Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni, e la loro applicazione. “Negli ultimi mesi abbiamo lavorato per instaurare ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Rimborsi autostradali ma non per l’autotrasporto

Unatras chiede un intervento che contempli fra gli aventi diritto anche gli autotrasportatori.

Pubblicato

il giorno

Rimborsi per automobilisti
ROMA - Rimborsi autostradali me non per gli autotrasportatori. Dal 15 Settembre gli automobilisti potranno iniziare a maturare il diritto al rimborso, ricevendolo a cominciare da Gennaio 2022 grazie a un’app da scaricare sul proprio dispositivo mobile. Una misura attesa da tempo, da quando cioè è scoppiato il problema dei cantieri non più rinviabili, e dei conseguenti disagi per gli automobilisti e per chi lungo le autostrade viaggia quotidianamente per lavoro, come gli autotrasportatori. E proprio su quest’ultimo punto, cioè sull’impossibilità per le imprese di autotrasporto di accedere ai rimborsi, Unatras chiede un intervento urgente che, così come accade per gli automobilisti, contempli fra gli aventi diritto anche gli autotrasportatori. Il comparto dell’autotrasporto rappresenta il 40% del traffico autostradale ed è arrivato a superare il 50% durante la pandemia per garantire l’approvvigionamento dei centri urbani. La ripresa del traffico e i crescenti cantieri rappresent...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi