Patroni Griffi: annullata ordinanza del Tribunale del riesame

Approvato il bilancio
BARI – Con una nota diffusa nelle scorse ore, l'Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico meridionale fa sapere che l’ordinanza del Tribunale del riesame di Lecce nei confronti del presidente Ugo Patroni Griffi e del direttore del Dipartimento tecnico Francesco Di Leverano è stata annullata senza rinvio dalla Corte di Cassazione. Per i due rappresentanti dell'ente, l'ordinanza disponeva la misura interdittiva della sospensione dall'incarico per otto mesi; la suprema Corte, quindi, ha ricalcato sostanzialmente la decisione già adottata dal Gip che in prima istanza aveva respinto la richiesta del Pm. La terza sezione penale della Corte di Cassazione, riunitasi ieri mercoledì 23 Ottobre, costituita da giudici specializzati nella materia urbanistica ed edilizia, ha approfondito per oltre due ore in Camera di Consiglio, tutte le questioni proposte dalle parti, addivenendo ad una decisione ponderata e anali...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi