Patto per il lavoro Fvg-Fincantieri

patto per il lavoro Regione Fvg e Fincantieri

TRIESTE – Con la messa a punto di un Patto per il lavoro, Friuli Venezia Giulia e Fincantieri si mettono insieme per cercare di ricollocare lavoratori che provengono da crisi aziendali e consentire alla società navalmeccanica e al suo intero sistema produttivo, di trovare manodopera specializzata.

Tra gli obiettivi dell'accordo spiccano anche le consulenze sul sistema degli incentivi che potranno essere erogati sia a livello regionale che nazionale; la formazione specializzata e calibrata sulle basi delle richieste dell'azienda; la preselezione tra i profili professionali disponibili per individuare i candidati più adatti alle singole mansioni e la trasmissione, tramite il Centro per l'impiego isontino, di oltre 200 curricula con attività di selezione congiunte e mirate.

Per Alessia Rosolen...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

msc wartsila
Economia

Crisi Wartsila, trovata l’intesa con MSC

TRIESTE – Dopo due giorni di intense trattative, è stato raggiunto un accordo tra Wartsila e MSC che delinea il percorso per la reindustrializzazione del sito di Trieste, garantendo la…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar