Connect with us

Politica

Per il commissario Bucci un codice di guerra

Laghezza: Genova è chiamata a fornire al mercato certezze sui tempi

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Bucci aspi
GENOVA - “Il Sindaco Bucci, commissario per l’emergenza di Genova. La scelta migliore, ma è ora necessario e indispensabile costruire trincee e ammucchiare sacchi di sabbia per consentirgli di operare al di fuori di ogni schema, evitando di incorrere in rischi giudiziari, esposti e ricorsi che produrrebbero effetti letali sulla tempistica dei lavori facendo permanere quell’incertezza che nel mondo della logistica e nelle logiche della merce rappresenta il peggiore nemico. In altre parole il commissario deve disporre di un vero e proprio Codice di guerra”. A esprimersi cosi è Alessandro Laghezza, presidente degli spedizionieri di La Spezia, sceso già in più di un’occasione in campo a rimarcare l’importanza determinante che il nodo di Genova ha per l’intero sistema di trasporto e di logistica del Paese, per le industrie e per il sistema della distribuzione. L’ attenzione - secondo Laghezza - va ora concentrata sull’articolo 1 del cosiddetto decreto Genova. Un decreto unico nel suo ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

Enrico Rossi incontra il ministro Boccia

“Tutelare cittadini e unità del Paese”

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Enrico Rossi
FIRENZE - Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha incontrato questa mattina a Palazzo Strozzi Sacrati, il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia. "Siamo di fronte ad un evidente cambiamento di metodo, con il ministro che viene qui a confrontarsi con noi e che dà alla questione un'impostazione che condivido: costruire una legge quadro a tutela di tutti cittadini e a salvaguardia dell'unità del Paese. Così come è importante fissare meccanismi certi per fare in modo che le risorse vadano a colmare le differenze tra le aree forti e le aree deboli all'interno delle regioni. Tutto ciò è musica per le nostre orecchie e la notizia è che dalla settimana prossima possiamo finalmente, dopo un anno di attesa senza che nulla accadesse, dare avvio ai negoziati tra la Toscana e lo Stato". Ha commentato con soddisfazione il presi...
Continua a leggere

Politica

Gli imprenditori parte attiva con le amministrazioni

Giovedì 17 ottobre, a San Vincenzo, verrà presentato il Comitato promotore dell’Ambito Turistico Costa degli Etruschi Toscana

Avatar

Pubblicato

il giorno

imprenditori
LIVORNO - Il Comitato si è costituito il 17 luglio 2019, e sarà presentato a San Vincenzo il 17 Ottobre, con atto registrato dal notaio Cristiani, e il suo scopo è quello di aggregare gli imprenditori del territorio che vogliono diventare protagonisti, e non più solo spettatori, delle decisioni per lo sviluppo di quindici comuni delle province di Livorno e Pisa, tra la Bassa Val di Cecina e la Val di Cornia.
La legge regionale Toscana del 18 maggio 2018 n.24, all’art. 5, definisce infatti gli Ambiti territoriali, per la promozione e l'informazione turistica a carattere sovra-comunale e interprovinciale.
In questo co...
Continua a leggere

Politica

Castelli: snellire i rapporti tra Pa e imprese

Riforma delle notificazioni digitali

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

rapporti
ROMA - "Vogliamo snellire i rapporti tra le Amministrazioni pubbliche, i cittadini e le imprese, al fine di garantire ai destinatari l’immediata ed agevole conoscibilità, con modalità digitali, degli atti ad essi diretti e, nel contempo, di eliminare i disagi che attualmente si determinano. Sarà una rivoluzione digitale, con un doppio impatto". E' quanto scrive il vice ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli in un post su Facebook.
Castelli definisce consistenti i risparmi economici per le amministrazioni ed uno rilevante in termini ambientali, attraverso la trasformazione green del processo di notifica, con riduzione di utilizzo della carta stampata e delle conseguenti emissioni di CO2.
Questi i dettagli
Per migliorare i rapporti tra Pa ed utenti, "la società, pubblica, PagoPA Spa realizzerà e gestirà una piattaforma digitale, che verrà...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi