Perego di Cremnago: “Fondamentale difendere la libertà di navigazione”

LA SPEZIA - Durante DePortibus, chiuso ieri a La Spezia, spazio anche al tema della sicurezza dei porti, del mare, del subacqueo. Ne abbiamo parlato con Matteo Perego di Cremnago, sottosegretario di stato per la Difesa che ci ha confermato che in queste settimane si stanno verificando continui attacchi da parte dei ribelli Houthi dello Yemen verso le navi mercantili. “Per noi è fondamentale difendere la libertà di navigazione -spiega- perché difendiamo anche il commercio, se pensiamo che il 90% delle merci passa attraverso navi mercantili che arrivano nei nostri porti”. A sette mesi dall'inizio del conflitto, passa attraverso il canale di Suez il 50% di navi in meno, con un impatto diretto anche sulla nostra economia. “È importante essere consapevoli che viviamo in un'epoca di minaccia di guerra ibrida in cui gli Houthi attaccano le navi ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

accademia
Porti

A Venezia l’Accademia della Logistica e del Mare

VENEZIA – Venezia accoglie un nuovo polo tecnologico e formativo, dedicato alla logistica, l’Accademia della Logistica e del Mare, frutto della collaborazione tra ITS Marco Polo Academy, Vemars e CFLI.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar