Pintada by Urban Attack: c’è anche il gruppo Grendi

gruppo Grendi: potenziare la linea Marina di Carrara - Cagliari, nella foto lAD Costanza Musso pintada
GENOVA - Pintada by Urban Attack, progetto di rigenerazione urbana a Genova che coinvolge artisti internazionali, vede protagonista anche il Gruppo Grendi, da poco società Benefit, come donor principale. La partecipazione alla creazione di un’opera d’arte di street art a cielo aperto è avvenuta sia a livello di  management che di dipendenti “come segno concreto di vicinanza in un luogo in cui il gruppo è nato e ancora presente, ma soprattutto perché riconosciamo al pensiero creativo l’opportunità di valorizzare e attribuire nuovi significati al contesto urbano e sociale” commenta Costanza Musso, amministratore delegato M.A. Grendi dal 1828. “Per noi -aggiunge- la partecipazione al progetto Pintada by Urban Attack è un’occasione importante di generazione di valore e di coesione con la comunità”. Si tratta di un evento di street art con gli artisti...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi