Connect with us

Porti

Pireo: logistica dei veicoli diventa digitale

Affidato un progetto alla società Inform di Aquisgrana

Avatar

Pubblicato

il giorno

logistica dei veicoli
PIREO - La logistica dei veicoli nel porto del Pireo diventa digitale. Per espandere ulteriormente l'importanza strategica dello scalo nel commercio internazionale di veicoli, la Piraeus Port Authority (Ppa), società del gruppo Cosco Shipping, ha deciso di investire nella digitalizzazione e ottimizzazione end-to-end, affidando un progetto alla società Inform di Aquisgrana, in Germania, per migliorare l'efficienza e la trasparenza della gestione dei veicoli al car terminal. Per continuare la crescita degli ultimi anni e per espandere ulteriormente il suo ruolo strategico, Ppa sta implementando un sistema IT intelligente di Inform Vehicle Logistics progettato per consentire la trasparenza end-to-end di tutti i processi nella supply chain. Clienti, fornitori di servizi logistici integrati e autorità doganali potranno così monitorare tramite un portale web dove e quando è stata consegnata un'auto. Inoltre, gli algoritmi di questo sistema informatico s...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Federagenti: “Compiere scelte in grado di determinare un rilancio”

Servono porti, trasporti marittimi e logistici efficienti

Avatar

Pubblicato

il giorno

federagenti vice presidenti brokeraggio
ROMA – Federagenti lo definisce un “contributo” il suo intervento rivolto, con una lettera aperta, al neo ministro Enrico Giovannini. “Illustre Ministro Giovannini -si legge- scrivendoLe questa breve e sintetica lettera aperta non vogliamo consumare un rituale né tantomeno lanciare slogan. Vogliamo solo fornire un piccolo, pensiamo, importante contributo. Un contributo che è certamente di parte, visto che il settore nel quale lavoriamo e operiamo insieme con circa 8000 addetti diretti e con un indotto occupazionale di gran lunga superiore, è la nostra ragione di esistere come imprese e come comunità. Ma vuole essere anche e soprattutto, mi creda, un contributo reale al governo di questo Paese affinché vengano compiute le uniche scelte in grado di determinarne il rilancio.” Nella missiva si indicano i porti, l’economia marittima e la logistica, come settori che contribuiscono al Pil del Paese per quasi il 10%: “I nostri porti -c...
Continua a leggere

Porti

Livorno aspetta molto da Guerrieri

Sostanziali gli impegni da affrontare

Avatar

Pubblicato

il giorno

guerrieri
LIVORNO - È oltremodo augurabile che l’entusiasmo con cui Luciano Guerrieri prenderà possesso (e speriamo che lo faccia davvero) della carica di presidente dell’AdSp del mar Tirreno settentrionale possa risultare sufficiente di fronte alle prove che lo attendono. È sperabile che Guerrieri, che per decreto firmato ieri dal ministro Giovannini si insedierà il prossimo 15 Marzo, non si culli nel sopravvalutare il fatto che peggiorare è difficile e che si impegni con tutto se stesso nel risolvere i problemi che troverà sospesi - e sospesi da lustri - come quello del microtunnel, la cui ultimazione, oggi prevista per il 2022, è stata vista slittare un numero imprecisabile di volte. A Luciano Guerrieri, che erediterà situazioni…..di lana caprina, come quella che potrebbe determinarsi per l’alterazione del teatro di gara per i bacini, pesantemente deteriorato sotto gli occhi informati dell...
Continua a leggere

Porti

Raffaella Paita a Civitavecchia

Musolino: “Riconoscere Civitavecchia porto Core nell’ambito della revisione delle reti Ten-t”

Avatar

Pubblicato

il giorno

paita
CIVITAVECCHIA - Confronto col presidente Pino Musolino e visita del porto di Civitavecchia per una delegazione parlamentare composta dai capigruppo della IX Commissione permanente della camera dei Deputati (Trasporti) e guidata dal presidente Raffaella Paita. Musolino ha prima illustrato gli elementi critici che non permettono al network laziale di esprimere al massimo le proprie potenzialità, evidenziando i due obiettivi più immediati che si vorrebbero portare a compimento: inserire il porto di Roma nella rete "core" dei corridoi europei e reperire le risorse finanziarie per le opere infrastrutturali previste a completamento del piano regolatore portuale, convincendo il Governo e il Parlamento dell'opportunità di inserire il porto di Civitavecchia tra le infrastrutture su cui puntare a serviz...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi