Porto di Talamone: ripartono i lavori

talamone
FIRENZE – L'intervento per riportare in sicurezza la navigazione nel porto di Talamone è ripartito. Dopo anni di attesa, e a seguito della firma dell'accordo tra Regione Toscana, Comune di Orbetello e Associazione consortile Il Molo di Talamone, nel Marzo 2018, qualche giorno fa il cantiere è stato aperto e ieri è stato visitato dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. “Insieme al Comune e al Consorzio abbiamo fatto un investimento importante” ha detto Rossi, che ha spiegato come l’intervento di escavazione consentirà alle barche di entrare e di attraccare in sicurezza nel porto. “Questo rappresenta un elemento cruciale per l’economia di Talamone e di tutta la zona. Va sottolineata anche l’attenzione da parte dei firmatari dell’accordo nella progettazione e realizzazione dei lavori, evitando sovraccarichi di cemento e tutelando in tal modo un luogo di una bellezza straordinaria”. “Il territorio -ha proseguito-  attrae tante persone, ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi