Connect with us

Porti

Porto di Venezia sviluppa gli impianti ferroviari

Gentile e Musolino firmano accordo per migliore efficienza logistica

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Venezia
ROMA - Al via il piano di sviluppo infrastrutturale e tecnologico degli impianti ferroviari nel porto di Venezia. È stato infatti firmato da Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e Pino Musolino, presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico settentrionale, l’accordo per dare concretezza alla progettazione e alla realizzazione degli interventi di potenziamento infrastrutturale nel Comprensorio Ferroviario di Venezia Marghera Scalo, strategico nodo logistico del territorio e della rete europea per i Corridoi ferroviari Ten-T. Documento che sarà successivamente sottoscritto anche dalla Regione Veneto. Gli interventi necessari per migliorare l’efficienza gestionale e infrastrutturale nel Comprensorio – il cui sistema ferroviario comprende 65 km di rete, una stazione di immissione nella rete nazionale, tre parchi ferroviari, una impresa ferroviaria di manovra e 25 terminal raccordati – son...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
2 Comments

2 Comments

  1. Pingback: AdSP Bari president discusses cooperation with Turkey – PortSEurope

  2. Pingback: Italy’s RFI approves overhaul of rail network near Venice port – PortSEurope

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Accordo riqualificazione Porto Vecchio

Il provvedimento è stato voluto dal governatore Fedriga

Avatar

Pubblicato

il giorno

riqualificazione
TRIESTE - La Giunta regionale ha approvato lo schema di Accordo di programma per la riqualificazione e lo sviluppo del Porto Vecchio di Trieste, i cui altri contraenti sono il Comune di Trieste e l'Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico orientale, e ha autorizzato a tale fine la costituzione del consorzio per la valorizzazione del Porto Vecchio "Ursus" (Urban Sustainable System) quale ente di diritto pubblico economico. Il provvedimento è stato voluto dal governatore Massimiliano Fedriga e adottato oggi dall'Esecutivo regionale su proposta congiunta degli assessori alle Infrastrutture e Territorio Graziano Pizzimenti e al Patrimonio e Demanio Sebastiano Callari, le cui rispettive direzioni saranno incaricate di provvedere agli atti conseguenti all'attuazione dell'intesa. "L'atto di Giunta di oggi - ha rilevato Fedriga - ...
Continua a leggere

Porti

Zls La Spezia: a breve tavoli operativi

Presentata in giunta regionale una relazione per i passaggi formali da seguire

Avatar

Pubblicato

il giorno

Salvati nomina ufficiale la spezia zona logistica semplificata zls la spezia
GENOVA - Dopo la richiesta ufficiale del presidente dell'AdSp del mar Ligure orientale Mario Sommariva per dare il via all'istituzione della Zls a La Spezia, la Regione Liguria ha iniziato le attività istruttorie. “D'intesa con l’AdSp -spiega l’assessore allo sviluppo economico Andrea Benveduti- procederemo celermente a verificare le condizioni di massimo vantaggio possibile per la Zls del porto della Spezia e del suo retroporto, in termini di estensioni ed agevolazioni”. L'assessore regionale ha presentato in giunta una relazione che contiene i passaggi formali che dovranno essere seguiti: “Procederemo con approfondimenti con le regioni limitrofe, coi comuni liguri interessati, con le istituzioni coinvolte e con i rappresentanti del mondo economico. L’obiettivo della Regione -continua Benveduti- è tras...
Continua a leggere

Porti

Giovannini: “Il mare per l’Italia rappresenta la vita”

Visita del ministro alla sede Mit di Viale dell’Arte

Avatar

Pubblicato

il giorno

mare
ROMA – Una delle prime visite ufficiali per il ministro Giovannini che ieri si è recato alla sede del Ministero di Viale dell’Arte, Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia costiera. Ad accoglierlo il Comandante generale Giovanni Pettorino, il direttore generale del personale, Marco Guardabassi, il direttore generale dei porti, Teresa Di Matteo e quello dei sistemi informativi, Mario Nobile. Prendendo la parola, il ministro ha sottolineato come il mare rappresenti, per l'Italia, la vita: una risorsa economica, oltre che ambientale, di fondamentale importanza, “giacché -ha detto- l’Italia occupa una posizione geopolitica centrale”. “E pertanto vi ringrazio veramente dal profondo, non solo per quello che avete fat...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi