Porto il lavoro questione centrale

il lavoro
LIVORNO – “Porto il lavoro questione centrale”. Questo il titolo dell’interessante convegno organizzato da Legacoop Toscana che si è svolto nel pomeriggio al Palazzo del Portuale. Dopo i saluti di rito, il sindaco Luca Salvetti ha sottolineato l’importanza di aver creato l’assessorato al Porto e come, con l’arrivo di Luciano Guerrieri alla guida dell’AdSp, si siamo moltiplicati gli sforzi in questa direzione, fino alla sigla del patto per il lavoro del 7 Aprile scorso, perché “il porto è il più grande motore industriale della città”. Proseguendo gli interventi introduttivi, Ivan Ferrucci di Legacoop Toscana, ha espresso l’auspicio che questa iniziativa possa aiutare a cambiare in meglio il ruolo dei porti nell’attuale situazione economica. Specie a Livorno dove rappresenta il principale strumento di sviluppo e deve svolgere un ruolo di centralità all’interno del sistema dei traspo...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar