Porto industriale di Cagliari: scongiurare i licenziamenti

Sardegna
ROMA – Tavolo sulla società Porto industriale di Cagliari del gruppo Contship Italia ieri al Mise. All'incontro, presieduto dal vice capo di Gabinetto Giorgio Sorial, hanno partecipato i rappresentanti del ministero del Lavoro, delle Infrastrutture e Trasporti, l'azienda, i sindacati e la Regione Sardegna. Ad aprire il dibattito è stata l'azienda che ha spiegato che l'apertura della procedura di licenziamento per tutti i 210 lavoratori impiegati nel porto di Cagliari deriva dalla crisi del settore, che ha coinvolto gli scali portuali che si occupano di transhipment di container. Possibili interventi sono stati discussi nei giorni scorsi tra Mit e Autorità portuale di Cagliari, mentre per fronteggiare l'emergenza, Sorial ha proposto all'azienda la possibilit...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar