Connect with us

Notizie dal mondo

Posata la chiglia di Wonder of the Seas

La nave da crociera più grande del mondo partirà dalla Cina

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Wonder of the Seas
MILANO - Si chiamerà ”Wonder of the Seas” la quinta nave della Classe Oasis di Royal Caribbean. Sarà la più grande nave da crociera al mondo ed offrirà crociere in partenza da Shanghai. Ieri negli stabilimenti francesi Chantiers de l’Atlantique, a Saint-Nazaire, si è svolta la cerimonia della posa della chiglia di Wonder of the Seas, che ha segnato l’inizio ufficiale dei lavori di costruzione della nave. La chiglia, per un peso di 970 tonnellate, 47 metri per 20 metri, è stata sollevata e posata sul molo adibito alla costruzione da una gru di 1.400 tonnellate. I dettagli sono stati rivelati dal presidente e Ceo di Royal Caribbean, Michael Bayley, durante la conferenza dell’industria crocieristica globale svoltasi a Shanghai. Il debutto della Wonder of the Seas è atteso nel 2021. L'unità, oltre a essere la più grande nave da crociera al mondo, sarà anche la prima unità della classe Oasis a navigare in Asia e nel Pacifico. “Royal Caribbean è conosciuta per la sua capacità di...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nautica

Energy storage Nidec per Seasight IV

Per navigare tra i fiordi a impatto zero

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

energy storage

MILANO - Nidec ASI ha fornito le soluzioni di energy storage a batterie (BESS) per l’ultima imbarcazione sviluppata Brødrene Aa, azienda norvegese che realizza navi all’avanguardia.

Nidec, piattaforma di Nidec Industrial Solutions del Gruppo Nidec, ha implementato una soluzione BESS, che permette al traghetto Seasight IV di navigare elettricamente, senza produrre alcuna emissione inquinante e in silenzio, con il massimo rispetto di tutto l’ecosistema marino, garantendo allo stesso tempo una navigazione completamente sicura. Il progetto risponde all’esigenza di adeguarsi alla decisione del parlamento norvegese che, entro il 2026, limiterà la circolazione navale all’interno dei fiordi ai soli traghetti elettrici, creando delle zone navigabili a zero emissioni, a beneficio della salute e del benessere della popolazione locale. Un percorso quello norvegese, che tutta l’Europa dovrebbe imitare: è stato infatti calcol...

Continua a leggere

Nautica

Iata: perdite fino a 113 miliardi

Per il traffico passaggeri a causa del Covid-19

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

chiusura degli aeroporti
SINGAPORE - L’International Air Transport Association (Iata) prevede perdite fino a 113 miliardi di dollari nel 2020 per il trasporto aereo di passaggeri. Mentre, al momento, non sono ancora disponibili stime per l’impatto sulle operazioni cargo. Secondo la Iata, l’impatto finanziario del nuovo coronavirus sull’industria globale del trasporto aereo per le attività passeggeri, quest’anno potrà oscillare tra 63 miliardi di dollari (in uno scenario in cui Covid-19 è contenuto negli attuali mercati con oltre 100 casi al 2 Marzo) e 113 miliardi (in uno scenario con una diffusione più ampia di Covid-19). La precedente analisi della Iata, pubblicata il 20 Febbraio 2020, aveva previsto una perdita dei ricavi pari a 29,3 miliardi di dollari sulla base di uno scenario che avrebbe visto l’impatto di Covid-19 in gran parte limitato ai mercati associati alla Cina. Da quel momento, il virus si è diffuso in oltre 80 Paesi e le prenotazioni hanno subito gra...
Continua a leggere

Nautica

Intermarine consegna la “Tullio Tedeschi”

La seconda UNPAV (Unità Navale Polifunzionale ad Alta Velocità – Classe Cabrini)

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

"Tullio Tedeschi"
LA SPEZIA - Intermarine ha consegnato oggi alla Marina Militare Italiana la nave "Tullio Tedeschi". Si tratta della seconda UNPAV (Unità Navale Polifunzionale ad Alta Velocità – Classe Cabrini) consegnata in linea con le tempistiche del cronoprogramma, delle due UNPAV commissionate dalla Marina Militare a Intermarine nell’Ottobre 2016 per un totale di 40 milioni di euro, ed è rispondente ai più elevati standard qualitativi. La prima nave, denominata "Angelo Cabrini", è stata consegnata lo scorso Luglio. L'Unità è intitolata al Capo di terza classe meccanico della Regia Marina, Tullio Tedeschi, decorato con la Medaglia d'Oro al Valor Militare per l'affondamento dell'incrociatore pesante inglese York, avvenuto il 26 Marzo 1941 nella Baia di Suda a Creta. Tedeschi è mancato nella sua città natale, Isernia, il 2 Novembre del 1987. La cerimonia di consegna formale avvenuta oggi, in ottemperanza alle direttive disposte dal Governo e dal governatore della Regione Liguria circa le man...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi