Positivi risultati per Hapag-Lloyd

Hapag-lloyd
AMBURGO - Hapag-Lloyd ha chiuso il primo trimestre di quest’anno con un utile operativo (Ebit) di 214 milioni di euro, significativamente più elevato dei 51 milioni dello stesso periodo 2018. Il risultato netto conseguito dal gruppo nei primi tre mesi ha raggiunto i 96 milioni di euro, in sensibile aumento rispetto al primo trimestre 2018 chiuso a - 34 milioni. L’utile ante imposte (Ebitda) è salito a 489 milioni (nello stesso periodo del 2018 era di 216 milioni). ”Grazie a maggiori volumi di trasporto, migliori tariffe di nolo e un dollaro più forte, abbiamo ottenuto un buon risultato e abbiamo iniziato l’anno in modo decente”, ha dichiarato Rolf Habben Jansen, Chief Executive Officer di Hapag-Lloyd. I ricavi nel primo trimestre sono aumentati del 17% a 3,1 miliardi di euro (2,6 miliardi dello scorso anno) e il volume dei trasporti è salito del 2% a 2,929 milioni di teu ( 2,861 mln di teu nel 2018). Il valore medio del traffico merci è salito a 1.079 dollari Usa per teu (risp...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

EDGE Group
Shipping

EDGE Group e Fincantieri: nasce MAESTRAL

ABU DHABI – Vale 400 milioni di euro l’ordine di 10 pattugliatori d’altura (OPV) tecnologicamente avanzati di 51 metri da parte delle Forze della Guardia Costiera degli Emirati Arabi Uniti…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar