Primato della Iguacu: prima nave container a Lng in un porto italiano

iguacu
GENOVA PRA' - Iguacu, nave container della Cma Cgm possiede un primato: essere la prima nave container ad essere alimentata Lng ad approdare in un porto italiano. Il suo approdo sulle banchine del PSA Genova Prà, non è banale, rappresentando un precedente storico che segnerà il passo nel futuro della logistica non solo in ambito marittimo. Il motore principale a due tempi di tipo “Dual Fuel” permette al mezzo con una stazza di oltre 150 mila tonnellate (14.812 teu) e larga più di 50 metri, di essere alimentata indifferentemente con Lng o con bio-combustibili liquidi. In occasione dell'approdo sulle sponde del terminal LC3 Trasporti ha operato la presa in carico dimostrativa di 4 container Cma, come unica azienda in grado di garantire un sistema logistico per il trasporto merci con trattori alimentati dalla medesima risorsa energetica ecosostenibile. Così com...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar