Progetto Seatoland: si parlerà di futuro

Mercatino 07-03-13LIVORNO - Avete presente il famosissimo mercato dei fiori inaugurato nel 1862 ad Amsterdam, quella festosa e pulsante fiera di tulipani e narcisi che ogni giorno colora e profuma le stracolme bancarelle natanti del canale Singel? Ecco, tra poco potreste trovare qualcosa di simile anche a Livorno. L’idea, elaborata dall’architetto Alessandro Rosselli assieme ai tecnici della Port Authority all’interno del progetto comunitario Seatoland, promette infatti di rivoluzionare il sistema dei fossi medicei con la realizzazione di un mercato galleggiante nello specchio d’acqua antistante la Fortezza Nuova.
«L’obiettivo - spiega Rosselli - è quello di trasferire il tradizionale ”mercatino americano” dalla sede provvisoria attuale, sui piazzali della Stazione Marittima, nel cuore della città storica, in freg...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar