Programmare lo sviluppo dei porti calabri

programmare
GIOIA TAURO - Quale percorso per lo sviluppo del porto di Corigliano Calabro e per la futura programmazione per garantire una maggiore crescita dello scalo portuale della Sibaritide? Di questo hanno parlato questa mattina il consigliere regionale Pasqualina Straface e il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei mari Tirreno meridionale e Ionio Andrea Agostinelli. Da parte sua il presidente dell'Authority ha evidenziato gli aspetti principali della relativa pianificazione che ha l’obiettivo di redistribuire le attività portuali, alle quali destinare specifiche aree, al fine di migliorare la funzionalità dell’intera infrastruttura portuale. Nello specifico, la pianificazione dell’Autorità di Sistema punta alla realizzazione di una banchina dedicata allo sviluppo del settore crocieristico nello scalo che, considerata la profondità dei fondali, è particolar...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

salerno
Porti

Salerno potenzia il Molo 3 Gennaio

SALERNO – L‘Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centrale ha consegnato a fine Giugno il cantiere che ha dato il via al consolidamento e adeguamento funzionale del lato di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar