Protocollo d’intesa contro l’erosione costiera

LIVORNO - Questa mattina, nella sala consiliare della Torre, a San Vincenzo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del protocollo d’intesa siglato tra il ministero dell’Ambiente e la Regione Toscana contro l’erosione costiera. Si tratta di un’iniziativa che prevede la realizzazione di interventi pilota per la difesa della costa dal fenomeno appunto dell’erosione e dagli effetti dei cambiamenti climatici. Il protocollo prevede interventi pilota da realizzare sulla costa di Piombino, Rosignano Marittimo e della stessa San Vincenzo, dove è previsto il ripascimento dell’arenile. Lavori per i quali il ministero dell’Ambiente ha investito 1,3 milioni di euro e che tengono conto delle recenti direttive europee, delle norme nazionali, regionali e dello stesso protocollo di gestione delle zone costiere del Mediterraneo firmato a Madrid nel 2008. A presentare l’iniziativa, di grande rilevanza per affrontare un fenomeno come l’erosione costiera che sta modificando il paesaggio e ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Notizie dal mondo

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

d-marin Camille Rayon
Nautica

D-Marin entra nei porti turistici francesi

ATENE – D-Marin, la rete di porti turistici di alto livello (qui l’intervista a Nicolo Caffo, direttore generale D-Marin Italia), ha ulteriormente espanso la propria presenza in Europa dopo essersi aggiudicata…
vieste
Nautica

Nastro Rosa Tour: tappa a Vieste

VIESTE – Il Marina Militare Nastro Rosa Tour arriva a Vieste per la “Tappa di Sant’Eufemia”, dal nome del Faro della città che sorge appunto sull’isolotto di Santa Eufemia. Progettato…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar