Quale futuro per Corigliano Calabro?

CORIGLIANO CALABRO – Trasferta a Corigliano Calabro per il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, Andrea Agostinelli che ha avuto modo di incontrare diversi protagonisti della portualità e parlare del futuro del porto. L'incontro con il senatore Rosa Silvana Abate è servito a definire una comune strategia di azione per la gestione, ognuno nel proprio ambito di competenza, dell’infrastruttura portuale con particolare attenzione all’incameramento del cantiere navale, già in concessione alla Lega Navale. Tra gli altri appuntamenti, anche una riunione con i rappresentanti delle sigle sindacali durante la quale il presidente ha illustrato la pianificazione dell’Ente, per costruire insieme un mirato sviluppo del porto di Corigliano Calabro con incontri periodici di confronto. Da parte loro, si sono espresse le istanze dei diversi settori produttivi dello scalo, compresa la marineria di Cori...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi