Connect with us

Shipping

Quattro nuove unità da 11.000 teu per Yang Ming

Si aggiungono alle dieci ordinate nel 2018

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

quattro
KEELUNG - Yang Ming Marine Transport Corp. e Shoei Kisen Kaisha Ltd. hanno siglato un accordo per il noleggio di quattro navi porta container da 11.000 teu di nuova costruzione. I time-charter agreements sono stati firmati dal presidente di Yang Ming, Bronson Hsieh e dal presidente di Shoei Kisen, Yukito Higaki, durante una cerimonia che si è tenuta il 10 Aprile ad Hong Kong. Le quattro navi saranno consegnate nei primi tre trimestri del 2022. Al fine di migliorare l’efficienza operativa e la competitività a medio e lungo termine della compagnia, Yang Ming continua così il suo piano di ottimizzazione della flotta iniziato negli ultimi anni. Oltre a queste quattro nuove porta container da 11.000 teu, Yang Ming aveva ordinato nel 2018 altre dieci nuove full containers della stessa capacità, attraverso accordi di noleggio a lungo termine con Costamare e Shoei Kisen, che permetteranno a Yang Ming di avere un totale di quattordici unità da 11.000 teu di nuova costruzione tra il ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Uiltrasporti: anche i marittimi nella tempesta

Il Governo metta risorse economiche specifiche per il settore

Avatar

Pubblicato

il giorno

Endurance

ROMA - Anche i marittimi figurano tra i lavoratori messi in cri dall'attuale emergenza sanitaria, così come hanno evidenziato il segretario generale, Claudio Tarlazzi, e il segretario nazionale, Paolo Fantappiè, della Uiltrasporti: “Siamo molto preoccupati per le navi ferme nei porti a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, che hanno messo a terra migliaia di marittimi, molti dei quali non coperti dagli ammortizzatori sociali previsti dagli ultimi decreti della Presidenza del Consiglio”.

I due rappresentanti sindacali, inoltre, sostengono che “è urgente un segnale preciso del Governo, che metta risorse economiche specifiche per il settore marittimo già a partire dal prossimo decreto legge di Pasqua, con un pacchetto che copra tutti i marittimi oggi senza lavoro, rifinanziando il Fondo Solimare la cui dotazione attuale è insufficiente, ed individuando aiuti specifichi per coloro che non ne potranno usufruire, senza escl...

Continua a leggere

Shipping

Esercitazione anti pirateria in Guinea

Coinvolte Grande Dakar, Confitarma e Marina Militare

Avatar

Pubblicato

il giorno

Esercitazione
GOLFO DI GUINEA – Esercitazione anti pirateria nel Golfo di Guinea che ha coinvolto la “Grande Dakar”, del Gruppo Grimaldi, la Confederazione Italiana Armatori, la Centrale operativa della Marina Militare, la Centrale operativa del Comando generale del corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera e la fregata “Luigi Rizzo”. Il Golfo di Guinea è un’area particolarmente rilevante per il nostro paese, in considerazione degli ingenti interessi nazionali che insistono nella regione e che necessitano di fruire del libero uso del mare per potersi sviluppare. Attualmente, sono presenti nell’area ben 25 navi mercantili di bandiera italiana, che assicurano il commercio marittimo nazionale e supportano le attività estrattive di petrolio e gas nella regione, dove Eni è tra le principali compagnie operanti. In uno scenario estremamente realistico, a largo delle coste ghanesi, è stato simulato un tentativo di abbordaggio della motonave “Grande Dakar” da parte di un gruppo di pirati. ...
Continua a leggere

Shipping

Nova Marine Carriers oltre l’emergenza

La “Sider Buffalo”  è entrata nella flotta della NovaAlgoma

Avatar

Pubblicato

il giorno

Nova Marine
LUGANO - Nova Marine Carriers oltre l’emergenza. Dalla società di Lugano che fa capo ai gruppi Romeo e Duferco, il primo segnale d’uscita dall’emergenza Covid nel mondo dello shipping internazionale. A circa un mese dal completamento della costruzione nel cantiere cinese Ningbo Xinle Shipyard, la nave battezzata “Sider Buffalo” è riuscita a salpare. La nuova bulk carrier, battente bandiera di Madeira, è entrata a far parte della flotta della NovaAlgoma Short Sea Carriers (“Nasc”), la joint venture fra Algoma Central Corporation e Nova Marine Holdings SA: 6,800 dwt, questa mini-bulker è la prima di una serie di sei mini-bulkers e dovrebbe entrare in servizio a Maggio. Il programma di investimenti di NovaAlgoma prevede infatti la costruzione di altre tre mini-bulker da 6.800 dwt e di due navi da 8.800 dwt, con opzione per alter 6 più 6 unità con queste caratteristiche. E, nonostante l’emergenza Covid-19 le nuove navi entreranno in servizio nell’anno in corso e nel 2021. “Siam...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi