Ravenna: Rossi, Ferrandino e Maletti respingono gli addebiti

progetto hub porto di ravenna
RAVENNA - L'Autorità di Sistema portuale del mar Adriatico centro settentrionale interviene con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito in merito alla vicenda che ha coinvolto il presidente Daniele Rossi, il segretario generale Paolo Ferrandino e il direttore tecnico dell’ente Fabio Maletti. I tre sarebbero stati raggiunti nei giorni scorsi da un provvedimento del Gip del Tribunale di Ravenna che ha deciso l’interdizione dai pubblici uffici per un anno per inquinamento ambientale, abuso e omissione di atti d’ufficio. “Il giorno 9 Settembre 2019 -si legge nel comunicato- il Gip presso il Tribunale di Ravenna ha emesso un provvedimento di interdizione nei confronti del presidente Daniele Rossi, del segretario generale Paolo Ferrandi...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar