Registro delle imprese storiche italiane

Registro delle imprese storiche italiane
LIVORNO – La Camera di commercio della Maremma e del Tirreno ha deciso di prorogare a venerdi 30 Settembre le iscrizioni al Registro delle imprese storiche italiane. Istituito a livello nazionale, su iniziativa nel 2011 di Unioncamere, il Registro, indica tutte le imprese storiche italiane, cioè quelle ultracentenarie e si inquadra nell’ambito delle attività di promozione e conoscenza delle realtà imprenditoriali che nel tempo hanno saputo coniugare innovazione e tradizione, apertura al mondo e appartenenza alla comunità. Nell'anno dell'istituzione a Livorno furono 35 le imprese che avevano potuto iscriversi al Registro delle imprese storiche italiane, mentre una era stata quella del territorio grossetano: un’antica drogheria di Roccastrada, tuttora in attività. Con la riedizione, altre imprese hanno chiesto alla Camera di commercio di entrare a far parte del prestigioso Registro. Il termine, inizialmente posto a fine Luglio, è stato proroga...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Confetra
Economia

Parola d’ordine: reindustrializzare la Toscana

PIOMBINO –  Nereo Marcucci ha formulato un intervento piuttosto articolato, a 360 gradi, in occasione del recente convegno “Le interconnessioni ferroviarie e la ZLS per il rilancio territoriale di Piombino”,…
mit
Economia

Dal Pnrr un miliardo al Mit

ROMA – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nell’ambito della rimodulazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza ha pubblicato il decreto direttoriale per l’assegnazione di un miliardo di euro…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar