Rigassificatore Piombino, arriva anche l’ultimo via libera

PIOMBINO - Un altro step burocratico, l'ultimo, per mandare avanti il progetto rigassificatore nel porto di Piombino. La Conferenza dei servizi che si è tenuta nella mattinata di giovedì 19 gennaio ha infatti concesso a Snam l’Aia, Autorizzazione integrata ambientale. Il parere favorevole, seppur con prescrizioni, è arrivato da parte del Ruas e dalla Regione Toscana; ovviamente, il Comune di Piombino ha continuato a mantenere la sua linea di contrarietà all'operazione, con il sindaco Ferrari che non esclude ulteriori ricorsi. "Le nostre argomentazioni sono le medesime fin dall’inizio di questa vicenda – ha spiegato il Primo Cittadino pio...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi