Rilanciare La Spezia in quattro mosse

digitale Spezia
LA SPEZIA - Quattro mosse per rilanciare il porto di La Spezia. A indicarle è tutta la comunità portuale con l'impegno preciso di metterle in pratica in sinergia con l’Autorità di Sistema portuale del mar Ligure orientale perchè passi il messaggio: “Basta parole, è il momento dei fatti”. Questi i quattro punti indicati:
  1. Candidatura autorevole a diventare il capolinea di nuovi traffici infra mediterranei
  2. Intensificazione degli sforzi per un rilancio del settore trainante dei container, attraverso nuove forme di sinergia con le industrie, specie dell’area emiliano romagnola
  3. Un’azione mirata alla conquista dei traffici di impiantistica e di carichi eccezionali anche nella prospettiva di una ricostruzione in aree strategiche del Mediterraneo
  4. Un coordinamento diretto con le compagnie crocieristiche per offrire un range allargato di destinazioni per i passeggeri che scendono a terra Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

accademia
Porti

A Venezia l’Accademia della Logistica e del Mare

VENEZIA – Venezia accoglie un nuovo polo tecnologico e formativo, dedicato alla logistica, l’Accademia della Logistica e del Mare, frutto della collaborazione tra ITS Marco Polo Academy, Vemars e CFLI.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar