Rimborsi delle accise: la nota di Trasportounito

autotrasporto
ROMA – Trasportounito torna sul tema dei rimborsi delle accise e lo fa con toni duri nei confronti del Governo. “Eliminare o ridurre l’ammontare dei rimborsi delle accise -si legge in una nota- senza aver svolto una valutazione preventiva complessiva e senza aver definito e pianificato con grande concretezza strumenti alternativi, può produrre solo due risultati, entrambi disastrosi: da un lato, il rischio di default a catena di aziende dell’autotrasporto; dall’altro una reazione difficilmente controllabile da parte della categoria”. Per Trasportounito l'eliminazione dei rimborsi delle accise ai veicoli industriali con motorizzazione Euro 3 già nel 2020 (fra meno di 60 giorni), e gli Euro 4 nel 2021, significa “dequalificare e porre forzosamente fuori mercato il 30% del parco veicolare circolante sulle strade e autostrade italiane; significa, di conseguenza, determinare la chiusura d'ufficio di almen...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

torino-lione
Trasporto

Torino-Lione: dall’Europa 700 milioni di euro

TORINO – Tra i finanziamenti assegnati dalla Commissione europea per i progetti beneficiari della terza edizione (2024-2027) del Meccanismo per collegare l’Europa “Connecting Europe Facility” (CEF), c’è anche la Torino-Lione.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar