Rimorchiatori Mediterranei arriva a Singapore e in Malesia

RIMORCHIATORI MEDITERRANEI
GENOVA - Rimorchiatori Mediterranei arriva a Singapore e in Malesia grazie all'acquisizione di Keppel Smit Towage Private Limited e Maju Maritime Pte Ltd, due dei maggiori fornitori di servizi di rimorchio portuale operanti in loco, con un fatturato di oltre 60 milioni di dollari di Singapore. La società, partecipata al 65% dal Gruppo Rimorchiatori Riuniti e al 35% da DWS Infrastructure, aggiunge così alla sua flotta circa 60 rimorchiatori tecnologicamente avanzati, diventando il terzo operatore di rimorchio portuale al mondo, con circa 170 rimorchiatori operanti in tre continenti, Europa, Asia e Sud America, e oltre 1.000 dipendenti. “Grazie all’acquisizione di Keppel Smit Towage e di Maju Maritime -è il commento di Matteo Coppari, Group Ceo di Rimorchiatori Mediterranei – il nostro Gruppo consolida ulterior...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar