Connect with us

Autotrasporto

Ristoro per autotrasportatori costretti a strade alternative alla Valle Roja

Astra Cuneo, stima un danno di almeno 2 milioni e 250 mila euro

Avatar

Pubblicato

il giorno

ristoro
ROMA - Astra Cuneo, l'associazione di trasportatori facente parte di Confetra, indica in almeno 2 milioni e 250 mila euro il ristoro per gli autotrasportatori costretti a tracciati alternativi alla Valle Roja. Dopo l'alluvione di inizio Ottobre, l'associazione aveva chiesto di riprogettare l’intera viabilità di collegamento tra la provincia di Cuneo e quella di Imperia e alla Costa Azzurra, passando per la Valle Roja. Oggi, porta alla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli la richiesta delle aziende di autotrasporto per prevedere una forma di ristoro per le imprese costrette a strade alternative, con percorrenze maggiori di 100 chilometri tutti o in buona parte autostradali, che determinano costi importanti. “Pur essendo di proporzioni minori, si tratta della stessa condizione che si è verificata con il crollo del ponte Morandi a Genova e in quel caso il Governo ha previsto per Decreto degli stan...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Pedaggi autostrade liguri: ampliata esenzione

Dopo l’avvio della seconda fase del piano di manutenzione

Avatar

Pubblicato

il giorno

caselli pedaggi
GENOVA – La Regione Liguria ha deciso di ampliare fino a Rapallo, l'attuale area di esenzione totale dai pedaggi. Questo in seguito all'inizio della seconda fase del piano di manutenzione autostradale nel nodo ligure. A fianco della decisione sono state individuate le tempistiche di conclusione dei cantieri che dovrebbero terminare, per la galleria Rivarolo 2, il 15 Febbraio, per il resto dei lavori più impattanti, entro il mese di Giugno. Autostrade per l'Italia per venire incontro alle esigenze degli utenti in transito, ha avviato nuovi strumenti per comunicare tempestivamente aggiornamenti sulla situazione della viabilità autostradale in Liguria. Al network nazionale di My Way si affiancherà un bollettino con le...
Continua a leggere

Autotrasporto

Italia e Germania contro divieti al Brennero

Lettera congiunta di De Micheli e Scheuer alla Ue

Avatar

Pubblicato

il giorno

divieti

ROMA - Un intervento dell'Ue contro i divieti unilaterali dell'Austria per i transiti dei mezzi pesanti al Brennero, atteso e fortemente richiesto da tempo da Conftrasporto e tutte le Federazioni e Associazioni aderenti, è stato inviato da Italia e Germania Bruxelles.

La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli e il suo omologo tedesco Adreas Scheuer hanno inviato una lettera congiunta alla Commissaria europea ai Trasporti Adina Valean per denunciare l’introduzione di ulteriori divieti unilaterali al transito di automezzi pesanti dal primo Gennaio scorso, lungo la sezione tirolese del corridoio europeo scandinavo-mediterraneo. Divieti che vengono definiti “inappropriati e inaccettabili” e si applicano a tutti i trasporti internazionali con l’e...
Continua a leggere

Autotrasporto

Sbloccato traffico coils dal porto di ravenna

Trovato la soluzione al divieto di transito sulla ss 309 Romea

Avatar

Pubblicato

il giorno

coils
PADOVA - Sbloccato il traffico di coils verso le industrie siderurgiche dal porto di Ravenna, grazie all'Associazione TEA (Trasportatori Eccezionali Associati) aderente a Confetra Nord Est, che in tempi brevi ha trovato la soluzione al divieto di transito dei trasporti eccezionali  sulla ss 309 Romea. Non sono più bloccati quindi dal divieto di transito sulla SS309 Romea per i lavori di ripristino urgente di due ponti,  i trasporti eccezionali in uscita dal porto di Ravenna e diretti verso nord, in particolare i numerosi trasporti di coils al servizio dell’industria siderurgica e meccanica. Grazie all’ intervento di TEA (Trasportatori Eccezionali Associati) e alla disponibilità della Provincia di Ferrara e di Anas,  è stato individuato un percorso alternativo che permette, fino alla fine dei lavori  per ora fissata al 31 Gennaio prossimo) ai mezzi di massa complessiva eccedente le 56 ton e il carico massimo per asse superiore le 13 ton...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi