Rossi: avviare ricomposizione del cluster

ricomposizione del cluster daniele rossi cabina regia zes
RAVENNA - Il presidente di Assoporti, Daniele Rossi, torna a parlare della necessità di dare il via alla ricomposizione del cluster marittimo. Già tre settimane fa, il 22 Luglio, in occasione dell’Assemblea dell’associazione dei porti italiani, avevamo scritto della decisione presa in quell’occasione dai presidenti delle AdSp aderenti, di rivedere lo statuto di Assoporti per rendere più efficiente l’attività e affrontare i numerosi cambiamenti in atto, assicurando la rappresentanza a tutte le realtà portuali italiane. A tale scopo era stato dato il via ad un processo di riorganizzazione della struttura dell’Associazione. Ora, il presidente Rossi sottolinea la necessità di ”rilanciare una fase di ricomposizione del cluster marittimo, di mediazione tra gli interessi”. ”Personalismi e visioni particolari riducono il peso del settore nei...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi