Connect with us

Politica

Rossi: “Un commissario per le opere ferme”

Sì al dibattito pubblico, ma terminata la discussione, l’opera deve essere fatta

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

un commissario
FIRENZE - “Dobbiamo senza dubbio accelerare gli investimenti e la realizzazione delle grande opere e l'idea di un commissario speciale per ciascuna di quelle in cui si registrano ritardi potrebbe essere utile, penso ad esempio alla realizzazione della darsena Europa e al corridoio tirrenico in Toscana, o ad altre opere che sono da troppo tempo ferme”. Lo dichiara il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in occasione del convegno sullo sviluppo infrastrutturale organizzato dalla Cisl al Centro studi ricerca e formazione di Firenze, commentando la proposta di un commissario nazionale per ciascuna grande opera lanciata a conclusione del dibattito della segretaria Cisl, Annamaria Furlan. “Sono disponibile a discutere e vedere quali sono le ope...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

Nuova politica commerciale europea

Sarà aperta, sostenibile e assertiva

Avatar

Pubblicato

il giorno

commerciale
<...
Continua a leggere

Politica

“Per risorgere l’Italia ha bisogno di governi Draghi per 10 anni”

Giachino: tempi lunghissimi come quelli per la costruzione della Tav sono insopportabili

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Torino-Lione italia
GENOVA – “Dal 2001 al 2020 l’Italia ha perso 30 punti di Pil rispetto a Germania e Francia e l’occasione dei fondi del Recovery Fund è unica per riprendere una politica di sviluppo che punti al lavoro e alla riduzione dell’enorme debito pubblico che rischiamo di lasciare ai nostri figli”. Lo scrive in una nota Mino Giachino presidente di Saimare ed ex sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti. “Per questo motivo avremmo bisogno per risorgere di avere un Governo Draghi per almeno 10 anni perché il Boom economico generato dai fondi del Piano Marshall, delle riforme degli anni '50 e degli investimenti infrastrutturali, fu il merito dei Governi De Gasperi e dei Governi centristi che gli succedettero. Dodici anni dal 1948 al ‘60 che portarono un Paese sconfitto dalla guerra e povero, ad essere il primo Paese per crescita del mondo. Continua a leggere

Politica

Giovannini, un curriculum rassicurante

Non è indispensabile esperienza in materia, sufficiente intelligenza e probità

Avatar

Pubblicato

il giorno

giovannini
LIVORNO - Contrariamente quanto sono in molti a credere, siamo convinti che nella scelta di un ministro non sia indispensabile tener conto della sua esperienza in subiecta materia – se c’è, ben venga – ma che debbano essere prioritari i requisiti dell’intelligenza e della probità. Ricordiamo che quando l’Italia cresceva a due cifre, praticamente mai un ministro veniva scelto guardando prioritariamente alla sua competenza riguardo al ministero che veniva chiamato a dirigere. L’esempio di scuola che più circolava una volta era quello di Andreotti, diverse volte ministro della Difesa, senza aver mai svolto neppure il sevizio militare di leva, per non parlare di uno dei nostri più longevi titolari dei ministeri delle Finanze, del Tesoro e del Bilancio (che una volta si controllavano a vicenda mentre oggi sono retti da una sola persona) ai tempi del famoso boom economico fu Emilio Colombo, laureato in Giurisprudenza, una disciplina tutt’altro...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi