Rotterdam sempre primo porto europeo

emissioni
LIVORNO – E’ sempre Rotterdam al vertice della classifica dei porti europei. Lo dice un recente studio della Shanghai Maritime University e della Eurasian Maritime & Inland Logistics (Emil) che confronta il movimento di quindici dei maggiori porti europei dal 2010 con i primi sei mesi dell’anno in corso. Prendendo in riferimento il 2019 si legge che fra i primi quindici scali ci sono due porti italiani Genova al 12esimo posto e Gioia Tauro al 13esimo. In ordine sono Rotterdam, Anversa, Amburgo, Pireo, Valencia, Algeciras, Bremerhaven, Felixstowe, Barcellona, Le Havre,, Marsaxlokk quindi Genova e Gioia Tauro e in ultimo San Pietroburgo e Gdansk. Nello studio analizziamo il traffico contenitori nei primi sei mesi del 2019 e il primo semestre dell’anno in corso. Sono esclusi dalla classifica per dati non pervenuti Felixstowe, Marsaxlokk e San Pietroburgo. Il calo di traffico lo si nota osservando il movimento contenitori nel primo semestre dello scorso anno e il segno meno...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar