Si rompe bombola acetilene in porto Livorno

LIVORNO - La rottura di una bombola di acetilene, caduta da un mezzo, con fuoriuscita di gas ha creato qualche apprensione e l’immediato intervento dei Vigili del fuoco anche se non vengono segnalati danni a persone o a cose. L’incidente si è verificato in zona Calata Carrara - accosto 55 - del porto di Livorno a seguito della caduta da un automezzo di due cestelli: uno contenente bombole di acetilene, l’altro bombole di ossigeno. Una delle bombole di acetilene - spiegano i vigili del fuoco - ha presentato la rottura della tubazione di prelievo con rilascio di gas. La squadra intervenuta con personale qualificato nbcr (nucleare, biologico, chimico e radiologico) e con strumentazione specifica ha provveduto al monitoraggio e alla perimetrazione dell’area. Il transito e le lavorazioni in atto nella zona immediatamente prossima all’evento sono state sospese. Al momento il rilascio di gas risulta intercettato. Sul posto sta intervenendo anche la ditta proprietaria del carico per l...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi