Rottura cavo durante prove “Jolly Nero”

Jolly Nero 01-06-13GENOVA - Durante le prove tecniche in mare disposte dalla Procura sulla ”Jolly Nero”, la portacontainer della Linea Messina che lo scorso 7 maggio ha distrutto la torre piloti nel porto di Genova, il cavo di un rimorchiatore si è spezzato.
Nel corso di una delle manovre, il cavo del rimorchiatore di prua si è rotto. Erano presenti i periti della Procura, delle parti offese e degli indagati.
Secondo una prima ricostruzione, l’incidente odierno sarebbe stato causato dal forte moto ondoso associato alla manovra di traino della nave, che a pieno carico ha una stazza di oltre 40 mila tonnellate.
Anche la notte dell’ incidente un cavo di un rimorchiatore, quello di poppa, si ruppe. Secondo quanto riferito dalla società Rimorchiatori Riuniti, in quelle condizioni di mare e con quel tipo di r...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar