Logistica, servono tre cambi di paradigma

LIVORNO - A omaggiare il compleanno numero 70 della Spedimar andato in scena venerdì 16 settembre nella suggestiva location di Palazzo Pancaldi, è intervenuto anche Ivano Russo, amministratore unico di Ram, la società in house partecipata dal MIMS nata per dare vita alle cosiddette “autostrade del mare” (REte Autostrade del Mare l'acronimo originario del titolo tenuto sino al 2017) e oggi specializzata in Logistica, Infrastrutture e Trasporti. Il manager pubblico, nel corso del proprio intervento, ha delineato un quadro generale non privo di criticità ma allo stesso tempo anche ricco di spunti propositivi al fine di intervenire con tempestività ed efficacia per risolvere i numerosi problemi che affliggono ormai in maniera emergenziale dopo lo shock alla supply chain globale provocato dal Covid e dal più recente conflitto in Ucra...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nola
Logistica

Interporto Nola: comincia bene il 2024

NOLA – L’Interporto di Nola continua a crescere in tema di intermodalità. Dopo la stasi dello scorso anno e dei primi mesi 2024, sono stati attivati, e poi anche potenziati,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar