Connect with us

Economia

Sace: 250 richieste di garanzia per 18,5 mld

Per “Garanzia Italia” crescono le operazioni allo studio delle
banche

Avatar

Pubblicato

il giorno

richieste di
ROMA - Ammontano a 18,5 miliardi di euro per un totale di 250 operazioni, le richieste di finanziamento attualmente in corso di istruttoria presso le banche per “Garanzia Italia”, il nuovo strumento straordinario previsto dal Decreto 23/2020 “Liquidità” per sostenere l’erogazione di finanziamenti alle imprese danneggiate dall’emergenza Covid-19. Le operazioni in valutazione presso le banche per la richiesta di garanzia di Sace, controgarantita dallo Stato, riguardano finanziamenti destinati a imprese medie e grandi. Sono cifre destinate ad aumentare e a tradursi in operazioni targate “Garanzia Italia” nelle prossime settimane non appena si concluderanno le istruttorie bancarie e le richieste arriveranno a Sace. In queste ore Sace sta registrando nuove richieste di garanzie provenienti da istituti bancari italiani. Sono quattro le richieste di garanzia sin d’ora arrivate, tutte processate ed emesse in poche ore in maniera totalmente digitale per un ammontare totale di circa 30 m...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia

Cda Fincantieri approva risultati trimestrali

Bono: fotografano un’azienda in piena salute

Avatar

Pubblicato

il giorno

Cda Fincantieri
ROMA - Il Cda di Fincantieri Spa, riunitosi sotto la presidenza di Giampiero Massolo, ha approvato le informazioni finanziarie intermedie al 31 Marzo 2021. A margine della riunione del Consiglio Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri Spa, ha commentato: “I risultati del primo trimestre fotografano un’azienda in piena salute che, come previsto, conferma la guidance, registra ricavi in crescita e l’aumento della marginalità. Accanto a questi segnali positivi, che si accompagnano al lieve miglioramento del quadro economico complessivo in virtù anche dei progressi registrati sul fronte dell’emergenza pandemica, salutiamo con favore la cauta ripartenza delle crociere in Europa, alla quale farà seguito a breve il mercato statunitense. Ciò è reso possibile grazie ai rigidi protocolli sanitari adottati dalle società armatrici che rendono le loro navi totalmente sicure e alla tecnologia che nel frattempo abbiamo identif...
Continua a leggere

Economia

Cisl: mille assunzioni in Rfi

Grazie all’accordo firmato oggi in sede sindacale

Avatar

Pubblicato

il giorno

mille
ROMA - “Entro quest’anno Rete ferroviaria italiana assumerà mille persone grazie all’accordo firmato oggi in sede sindacale. Ne dà notizia Salvatore Pellecchia, segretario generale della Fit-Cisl, spiegando che: “Le figure ricercate saranno tutte inserite nell’ambito di tutto il processo della manutenzione infrastrutture”.
Prosegue Gaetano Riccio, Coordinatore nazionale Fit-Cisl per la Mobilità ferroviaria: L’azienda ci ha anche confermato che pianificherà l’internalizzazione di alcune delle attività e acquisterà mezzi d’opera, investendo quindi ad ampio raggio. Di conseguenza lo sciopero programmato per il 17 maggio prossimo è revocato e la trattativa proseguirà serratamente per riorganizzare il modello della manutenzione che ha mostrato evidenti criticità”.

Economia

Aumento di capitale per Circle Spa

Riservato a investitori qualificati italiani e istituzionali esteri

Avatar

Pubblicato

il giorno

Circle Spa
GENOVA - Il Consiglio di amministrazione di Circle Spa, riunitosi ieri, ha deliberato di sottoporre alla prossima Assemblea degli azionisti convocata per il 27 Maggio, una proposta di aumento del capitale sociale riservato a investitori qualificati italiani e istituzionali esteri, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441, co. 4, secondo periodo, c.c., per massimi 2.500.000 euro comprensivi di sovrapprezzo, mediante emissione di massime 660.660 azioni ordinarie senza indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione, con termine finale per la sottoscrizione fissato al giorno 30 Giugno 2021. Gli investitori a cui è riservato l’aumento di capitale proposto, già pre-identificati, sono sia investitori qualificati italiani, con cui realizzare sinergie anche dal punto di vista industriale, sia investitori istituzionali esteri, con cui massimizzare le sinergie nel percorso di internazionalizzaz...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi