Accelerare definizione nuovo Prp di Monfalcone

Prp di Monfalcone
MONFALCONE - ”Per la definizione del nuovo Piano regolatore del porto - Prp di Monfalcone sarà fondamentale ascoltare e comprendere le necessità di tutti gli enti e i soggetti pubblici e privati coinvolti, al fine di accelerare al massimo i tempi per la definizione di un documento di programmazione atteso da decenni”. Questa la posizione espressa dall’assessore alle Infrastrutture e trasporti del Friuli Venezia Giulia, Graziano Pizzimenti, a margine della prima riunione del comitato consultivo per la definizione dell’importante strumento di pianificazione, tenutasi nel municipio di Monfalcone, alla quale hanno partecipato oltre a Pizzimenti e al sindaco Anna Maria Cisint, tra gli altri, i rappresentanti dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale, dell’Azienda speciale per il porto di Monfalcone della Camera di commercio della Venezia Giulia, della Capitaneria di porto, del Consorzio per lo sviluppo industriale di Monfalcone, nonché i delegati degli operatori p...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

sversamento mare Sustainable regioni
Porti

Sversamento in mare di sostanze dannose

VIAREGGIO – Le simulazioni in mare non riguardano solo quelle antipirateria. È infatti di tutt’altro genere la maxi-esercitazione antinquinamento durante la quale è stato simulato lo sversamento in mare al…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar