Connect with us

Porti

Semestre negativo per i porti dell’Alto Tirreno

Contrazione dei volumi causata dalla pandemia

Avatar

Pubblicato

il giorno

per i porti
LIVORNO - Il consuntivo dei dati del primo semestre 2020 presenta per i porti del Sistema dell’Alto Tirreno un bilancio negativo che va inquadrato nella situazione generale di emergenza che, in termini di contrazione dei volumi movimentati non ha risparmiato nessun porto italiano.
Complessivamente, gli scali portuali di Livorno, Piombino e quelli elbani di Portoferraio, Rio Marina e Cavo hanno movimentato nel periodo di riferimento 17.696.241 tonnellate di merce, il 20,7% in meno rispetto ai primi sei mesi del 2019.

Il porto di Livorno

Le statistiche elaborate dall’AdSp del Mar Tirreno settentrionale e divise per porti presentano per lo scalo labronico un traffico complessivo di 15,5 milioni di tonnellate di merce, in diminuzione del 16,6% rispetto allo stesso periodo del 2019.
In termini di tonnellaggio, la flessione più importante è stata registrata per i...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Riunito Comitato della Zes Adriatica

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Adriatica
BARI - Si è tenuta oggi la seconda riunione del Comitato di indirizzo della Zona Economica Speciale Interregionale Adriatica. Al Comitato hanno partecipato oltre al presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico meridionale, Ugo Patroni Griffi, che lo ha presieduto, Annalisa Formosi, delegata dal Mit, il presidente della Regione Molise Donato Toma e l'assessore della Regione Puglia allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci. Hanno preso parte alla riunione sulla Zes Adriatica, anche il direttore interregionale della Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Marco Cutaia, e i gruppi di lavoro delle regioni Puglia e Molise Domenico Laforgia, Francesca Zampano, Massimo Pillarella, Fulvio Mezzina e Giuseppe Macchione e il segretario generale della AdSPMAM Tito Vespasiani. Il Comitato ha approvato tutte le candidature pervenute a Zona Franca Doganale (ZFD) relative ai retroporti di Brindisi, Bari, Manfredonia e Termoli. Candidature che, quindi, saranno sottoposte all’...
Continua a leggere

Porti

Rinnovate cariche Asamar Emilia Romagna

Riconfermati per acclamazione, all’unanimità, gli organi direttivi

Avatar

Pubblicato

il giorno

Rinnovate cariche Asamar
RAVENNA - Rinnovate le cariche sociali dell’Associazione Agenti Raccomandatari e Mediatori Marittimi dell’Emilia Romagna – Asamar Emilia Romagna. Il rinnovo per il biannio 2020 - 2022 è avvenuto durante l’Assemblea ordinaria dei soci, convocata oggi in videoconferenza. Il presidente Franco Poggiali, dopo aver brevemente riepilogato le tappe più significative che hanno scandito il suo primo mandato, ha voluto ringraziare ad uno ad uno i membri del Consiglio direttivo, i Sindaci Revisori e i Probiviri, per la collaborazione, la competenza, la dedizione e la generosità manifestate e ha celebrato lo spirito di squadra che ha contraddistinto il loro operato. Al termine dei ringraziamenti, Poggiali ha precisato che tutti i componenti degli organi direttivi di Asamar Emilia Romagna hanno dato la loro disponibilità per un secondo mandato e che risultano quindi rieleggibili a norma di Statuto. L’Assemblea riunita, riconosce...
Continua a leggere

Porti

Livorno ai vertici di Villes et Ports

Provinciali: “Un onore e un giusto riconoscimento”

Avatar

Pubblicato

il giorno

Villes et Ports
LIVORNO - Livorno ai vertici di Villes et Ports. L'Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale è stata infatti appena rieletta nel Cda dell'Associazione Internazionale delle città portuali. La nomina - informa una nota dell'ente - è stata formalizzata nei giorni scorsi: nello specifico, l'AdSp di Livorno e Piombino siederà nel collegio delle "Autorità portuali", a fianco dei rappresentanti dell'Autorità di Sistema portuale del Mar Adriatico settentrionale (porti di Venezia e Chioggia) e delle Autorità portuali di Guadeloupe e Douala. "E' un grande piacere poter avere di nuovo l'Autorità di Sistema portuale dell'Alto Tirreno nel Cda di Villes et Ports - ha dichiarato il numero uno dell'associazione Philippe Matthis - i rapporti, in particolare con il porto di Livorno, sono regolari e ormai consolidati da tempo: l'apertura del Port Center di Livorno, nel 2015, e il suo coinvolgimento attivo nel Port ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi