Seminario Italia-Russia a Palazzo San Giorgio

Russia
GENOVA - A Palazzo San Giorgio si è tenuto oggi il terzo seminario italo-russo ”Italia-Russia: l’arte dell’innovazione”, organizzato tra gli altri da Regione e Consolato generale Federazione russa a Genova. Presenti il presidente della Regione Giovanni Toti, il vice ministro Infrastrutture e Trasporti Edoardo Rixi, il sindaco Marco Bucci e il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure occidentale Paolo Emilio Signorini. Il ruolo della Federazione russa, il suo crescente protagonismo nel dialogo fra l’Europa e il Far East sono stati i temi trattati nell’intervento del presidente Signorini il quale ha sottolineato, nel suo intervento di apertura, il momento proficuo che sta vivendo la città di Genova dove quotidianamente arrivano investitori, banche, fondi attirati dalle possibilità di investire sul territorio ligure. “Il momento è proficuo per adottare strategie, investimenti e relazioni commerciali. Se il governo cinese con la ’One belt one road’ ha dimostrato...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi