Connect with us

Logistica

Serve un piano straordinario di infrastrutture

Giachino: non possiamo attendere perdiamo aziende e posti di lavoro

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

GENOVA - ”Serve un piano straordinario di infrastrutture per rilanciare l’economia che il Coronavirus metterà in ginocchio” scrive Mino Giachino presidente di Saimare.. ”La dimensione degli interventi preannunciati da Germania e Francia, che sono peraltro appena agli inizi del contagio da Covid-19 dimostra che quei Governi hanno capito prima del nostro quanto saranno pesanti gli effetti sulla economia a causa della pandemia in atto. Alcuni esperti prevedono che sarà più pesante addirittura del 2008. Non si può più attendere. Rischiamo di perdere terreno, aziende e posti di lavoro rispetto agli altri Paesi. Oltre a migliorare nettamente il Decreto approvato da Conte perchè nessuna impresa e nessun lavoratore possa entrare in una profonda crisi, occorre approvare subito un Piano straordinario di investimenti in Infrastrutture di trasporto. Sono gli investimenti con il maggiore moltiplicatore di sviluppo. Un Piano di oper...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Matteo Gasparato e il “Quadrante Europa”

Il presidente ha evidenziato la conferma dell’interporto Quadrante Europa ai vertici europei.

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Gasparato
VERONA – Intervista skype con Matteo Gasparato un “doppio” presidente. Carica che svolge ner il Quadrante Europa – interporto di Verona e nella Uir (Unione interporti riuniti) Un colloquio che ha visto Gasparato partire dalla recente notizia che ha visto lo stanziamento di 45 miliardi destinati agli interporti italiani. “Un primo passo per la valorizzazione della rete italiana. L’iniziativa è la dimostrazione della sensibilità alle nostre istanze della on. De Micheli”. Il presidente ha quindi evidenziato la conferma dell’interporto Quadrante Europa ai vertici europei. Praticamente al primo posto in Europa …un punto dietro l’interporto tedesco di Brema. I fattori che hanno permesso la conferma di Verona nella prima posizione sono quelli del numero dei lavoratori diretti e indiretti, l’attività svolta dalle o...
Continua a leggere

Logistica

Obbligo misurazione temperatura sui treni AV

E’ la principale novità introdotta nel Decreto firmato dalla ministra Paola De Micheli

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Obbligo misurazione
ROMA – Obbligo misurazione della temperatura nelle stazioni dell’Alta Velocità ferroviaria per tutti i passeggeri dei treni a lunga percorrenza. E’ la principale novità introdotta nel Decreto firmato dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli che aggiorna le Linee guida per l'informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del Covid-19 allegate al Dpcm del 17 Maggio. Le modifiche adeguano le linee guida per il contenimento dell’emergenza epidemiologica alla maggiore possibilità di circolazione degli utenti dei trasporti in vista della riapertura degli spostamenti interregionali del 3 Giugno. Nell’ambito dei trasporti ferroviari sono state specificate nuove importanti prescrizioni per i viaggiatori nelle stazioni e a bordo dei convogli. In tutte le stazioni dell’Alta Velocità vengono introdotti ingressi dedicati ai passeggeri dei treni di AV e degli Intercity p...
Continua a leggere

Logistica

Riccardo Fuochi: il punto della situazione su Fase 2

Nuova iniziativa, in seno ad Assologistica, per il trasporto delle opere d’arte

Avatar

Pubblicato

il giorno

Riccardo Fuochi
LIVORNO - Con Riccardo Fuochi, imprenditore della logistica, che come noto ricopre anche le cariche di presidente del Propeller Club di Milano e di vice presidente di Assologistica con delega al trasporto delle opere d'arte, abbiamo affrontato il tema dell'impatto che il Covid-19 ha avuto sulle aziende del settore. Queste ci ha detto Fuochi, hanno dovuto affrontare una situazione davvero difficile da gestire e da far comprendere alla clientela. Tuttavia, per quanto concerne la sua attività, nei primi mesi dell'anno i risultati economici non sono stati così negativi, anche grazie alle commesse già acquisite. Meno bene sono andate le cose in Aprile e Maggio, ma già si iniziano a vedere i primi segnali di ripresa, con richieste di trasporti e spedizioni in tutto il mondo ad eccezione degli Stati Uniti, per le note vicende sanitarie. L'aspetto più delicato è comunque quello legato alla care...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi