Shanghai Italian Center per made in Italy

SHANGHAI - Un anno fa, il 18 Maggio 2012, veniva inaugurato il progetto dello Shanghai Italian Center, nato da un accordo di collaborazione tra il Governo Italiano e la Municipalità di Shanghai, a seguito della donazione del padiglione italiano dopo l’Expo 2010. Piattaforma multifunzionale che ospita attività ed eventi che contribuiscono a sviluppare le relazioni culturali ed economiche tra Cina e Italia, è l’unico caso di padiglione nazionale che ha mantenuto e rilanciato la propria identità. La struttura, unica nel suo genere, promuove l’Italia in Cina, in tutti i suoi aspetti: cultura, arte, stile di vita, moda, tecnologia, design e gastronomia.
Forte il sostegno dell’Agenzia Ice, tradizionalmente presente sul mercato cinese, per la promozione e internazionalizzazione delle imprese italiane.
Nell’ambito del MoU, firmato lo scorso Novembre dall’Agenzia Ice e da Expo Trade, società che gestisce lo Shanghai Italian Center, è stato siglato lo scorso Aprile un accordo di ...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar