Connect with us

Logistica

Sicurezza: Mit al lavoro sul fronte dei viadotti e ferrovie

Firmato accordo di cooperazione tra Ansf e Era

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

sicurezza
ROMA - Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tramite l’Ufficio ispettivo territoriale (Uit) di Roma, con l'ausilio di esperti delle Università di Trento, Roma La Sapienza, Federico II Napoli, Politecnico di Torino e Università di Chieti, sta elaborando un documento che conterrà indicazioni omogenee e puntuali per le società concessionarie sui criteri da tenere in considerazione nella valutazione della sicurezza dei viadotti. La necessità di stilare questo vademecum per i concessionari autostradali nasce dalle verifiche disposte dal ministro Danilo Toninelli, ed effettuate dall’Uit di Roma, su almeno 150 viadotti sparsi sulle autostrade italiane del Centro-Sud. L’ufficio preposto del Mit ha rilevato una estrema eterogeneità nella valutazione della sicurezza da parte delle società concessionarie e ha dunque espresso la necessità di stilare delle linee guida uniche valide per tutti. Proprio per verificare quali debbano essere le pratiche che i conces...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Salone internazionale della logistica di Barcellona 2019

Firmato Memorandum per le Special free zones e Zes mediterranee

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Salone Internazionale della Logistica
CIVITAVECCHIA – Missione al Salone internazionale della logistica, principale evento fieristico della penisola iberica dedicato al settore, per l'Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centro settentrionale con il suo presidente Francesco Maria di Majo. Tre giorni durante i quali i maggiori protagonisti del comparto trasporti, intralogistica e catena di approvvigionamento dell’Europa meridionale, si riuniscono per confrontarsi e approfondire i temi del settore attraverso le varie sessioni e convegni. “Possono le Zes stimolare la crescita nella regione del Mediterraneo?” Per rispondere a questa domanda il presidente di Majo ha portato il suo contributo su un tema di stretta attualità per i porti di Roma e del Lazio quale è quello della Zona logistica semplificata ...
Continua a leggere

Logistica

Verallia: nuovo progetto di sostenibilità ambientale

Si ridurranno del 70% le emissioni di CO2

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

verallia
ROMA - Verallia, primo produttore europeo e terzo produttore mondiale di packaging alimentare in vetro, in partnership con il Gruppo SMET, l’operatore logistico intermodale leader a livello europeo, ha dato il via a un nuovo progetto di sostenibilità ambientale ed efficienza logistica. Si tratta di un sistema intermodale che combina e alterna il trasporto marittimo a quello ferroviario: a partire dal mese di Giugno, tutti flussi di trasporto delle merci prodotte da Verallia (bottiglie e contenitori alimentari in vetro) sono gestiti con modalità prevalentemente intermodale su media e lunga distanza. Così facendo sono ridotte del 70% le emissioni di CO2 derivanti dal flusso di trasporto delle merci, ottenendo allo stesso tempo un notevole efficientamento logistico. Le principali direttrici nord/sud sono operate dal Gruppo SMET per conto di Verallia, con l’ausilio del trasp...
Continua a leggere

Logistica

Venezia-Trieste: 232 milioni da Rfi

Abbassare la percorrenza a un’ora

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

autonomia Venezia-Trieste
ROMA – Rfi conferma 232 milioni, da spendere nell'immediato per la velocizzazione della tratta Venezia-Trieste. A confermarlo è la deputata Debora Serracchiani (Pd) che ieri ha incontrato a Roma Maurizio Gentile, amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana (Rfi). ‎"Gentile ha ribadito che Rfi ha la volontà di procedere alle opere di velocizzazione della linea‎ Venezia-Trieste - ha spiegato Serracchiani - in modo da abbassare la percorrenza a un'ora. Sono previsti interventi a Latisana, Portogruaro e al bivio di Aurisina, con implementazione degli impianti tecnologici‎, eliminazione di passaggi a livello, utilizzo degli investimenti già previsti a servizio del porto di Trieste e raddoppio della tratta Udine-Cervignano". Nel corso del colloquio con Gentile, Serracchiani ha affront‎ato il problema del rumore causato dall...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi