Significative modifiche a L. 27/05/2015 n.69

MILANO - La Legge 69/2015 ha introdotto significative modifiche per ovviare all'inadeguatezza del sistema previgente e per contrastare il fenomeno corruttivo, il riciclaggio di denaro e gli illeciti societari. Nello specifico, ha incrementato le sanzioni per i reati contro la Pubblica amministrazione, previsto il recupero delle somme indebitamente percepite dal pubblico ufficiale, rafforzato gli obblighi informativi nei confronti dell'Autorità nazionale anticorruzione (Anac) e revisionato il reato di false comunicazioni sociali.
Lo Studio legale Margiotta & Partners di Milano, sottolinea «il sensibile inasprimento delle pene per i reati contro la Pa, nell'intento di riaffermare l'efficacia preventiva della sanzione e rafforzare gli strumenti a disposizione delle autorità preposte all'azione di contrasto alla criminalità d'impresa. In particolare, l'art. 1 della Legge 69 non interviene solo sulle pene principali, ma anche a quelle accessorie. I...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar