Connect with us

Logistica

Smog: revocate le misure temporanee a Lodi e Cremona

Restano attive nelle province di Milano e Mantova.

Avatar

Pubblicato

il giorno

Smog: revocate le misure temporanee a Lodi e Cremona, nella fotografia l'emissione di gas da parte delle automobili.
MILANO - Situazione smog in Lombardia, revocate, da oggi, giovedì 9 gennaio, le misure temporanee nei comuni con più di 30.000 abitanti e in quelli aderenti su base volontaria nelle province di Lodi e Cremona. Restano attive nelle province di Milano e Mantova. PM10 SOTTO LA SOGLIA DI ALLARME - Per due giorni consecutivi i valori medi di Pm10 sono stati al di sotto del limite nelle province di Lodi e Cremona e, come previsto, sono state revocate le misure temporanee a partire da oggi 9 gennaio per le province di Lodi (attivo il 1° livello) e di Cremona (attivo 2° livello). Restano invece attive le misure temporanee nelle province di Milano e di Mantova. AMBITI - Le misure temporanee di primo livello riguardano il traffico (limitazioni per i veicoli fino a euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta), il...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Discutibile blocco autorizzazioni delle Dogane

Morelli (Assologistica): penalizza il mondo produttivo nel momento peggiore dal dopoguerra

Avatar

Pubblicato

il giorno

autorizzazioni

MILANO - Lo stop alle autorizzazioni da parte dell'Agenzia delle Dogane "è una scelta discutibile". Lo sostiene il presidente della Commissione Dogane di Assologistica, Stefano Morelli, commentando la decisione di non concedere alcuna autorizzazione fino alla fine dell’emergenza Coronavirus. Tale iniziativa rischia, secondo Morelli, di penalizzare il mondo produttivo nel momento peggiore per il Paese dal secondo dopoguerra.

“La Determinazione Direttoriale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) del 26 Marzo scorso ci coglie di sorpresa. Nel momento peggiore per il Paese dal secondo dopoguerra, la possiamo considerare una disposizione quanto meno discutibile”. Commenta così,

Continua a leggere

Logistica

Automatico l’accesso agli strumenti di garanzia

La richiesta al Governo di Fabrizio Palenzona presidente Conftrasporto

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Automatico l'accesso
ROMA - ”Automatico l’accesso agli strumenti di garanzia” è la richiesta al Governo di Fabrizio Palenzona presidente di Conftrasporto. ”Le iniziative che il governo ha assunto sul tema dello stanziamento di risorse per sostenere la liquidità sono decisive, dice Palenzona, per la sopravvivenza del sistema economico e produttivo del nostro Paese. Ma la burocrazia rischia di vanificare lo sforzo. E per la burocrazia, in una situazione come questa, non c’è tempo né spazio”. Fabrizio Palenzona, presidente di Conftrasporto-Confcommercio, parla di un’urgenza sottovalutata. “Chi vive giorno per giorno la vita delle imprese, in primis le banche - spiega - sa che se ai provvedimenti emanati e da emanare non si unisce un’immediata, profonda semplificazione delle procedure si rischia di innescare un processo che, nella gran parte dei casi, porterebbe alla paralisi delle imprese minandone la sopravvivenza”. “L’accesso agli strumenti di garanzia previsti dal decreto Cura Italia dovrebbe e...
Continua a leggere

Logistica

Al via contributi per trasporti su gomma e ferro

Registrato dalla Corte dei Conti il decreto interministeriale Mit-Mef

Avatar

Pubblicato

il giorno

Al via contributi
ROMA - Al via contributi per trasporti su gomma e su ferro. Sono state rese disponibili le risorse di Gennaio, Febbraio, Marzo e Aprile. Grazie al decreto interministeriale firmato dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti con il ministero della Economia e delle Finanze, e registrato dalla Corte dei Conti, si potrà procedere all’erogazione dei primi 4 mesi dell’anno. Le Regioni a statuto ordinario riceveranno infatti 1 miliardo e 600 milioni di contributi statali per il trasporto pubblico locale su gomma e su ferro. E’ la prima tranche di erogazione dell’80% del Fondo Nazionale Tpl 2020 di oltre 4,8 miliardi. Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti è inoltre favorevole a valutare eventuali ulteriori forme di somministrazione anticipata del restante fondo.
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi