Su crociere a Venezia interventi irresponsabili

crociere venezia 08 10 15VENEZIA - (Pier Luigi Penzo) Celentano si definisce "re degli ignoranti" ed elogia il ministro Franceschini: una bella coppia di soggetti che parlano senza conoscere i problemi portuali ed in particolare quelli della crocieristica.
Gli scontri sulle grandi navi crociera a Venezia si sono sempre svolti sulla stampa fra poche persone preparate e competenti e tante che non conoscono le problematiche, il tutto mentre istituzioni, partiti e sindacati, salvo poche eccezioni, facevano fatica ad esporsi sempre per la logica del consenso.
Per la storia è ben triste ricordare che la posizione del ministro nasce dal suo elevato senso estetico che è stato stimolato, mentre beveva uno spritz in Riva degli Schiavoni, dal passaggio di una nave crociera che gli ha impedito la vista dell'is...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast