Connect with us

Porti

Super week end nel porto di Ancona

Attese venti navi con 41mila passeggeri

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

bandiera italiana
ANCONA– Un super week end con più di 41 mila passeggeri al porto di Ancona: 20 navi in partenza di cui tre crociere con un totale di 5.100 passeggeri e un attracco speciale. Questa mattina poi, alle 10, come ogni venerdì fino al 22 Novembre, approderà al terminal crociere Msc Sinfonia. La nave di Msc Crociere, alla dodicesima toccata per la stagione 2019, che prevede 48 crociere complessive nello scalo dorico. Arriverà da Dubrovnik, in Croazia, e ripartirà alle 18 per Venezia. I suoi 2.500 passeggeri, fra crocieristi e componenti dell’equipaggio, avranno a disposizione i servizi del progetto di accoglienza “Welcome to Ancona” e potranno trascorrere una giornata ad Ancona e nelle Marche per scoprire la città e il territorio, per conoscerne la cultura, la storia, l’architettura, il mare, l’ambiente, l’enogastronomia. La stessa possibilità offerta anche ai passeggeri dei traghetti che, nel tempo di attesa dell’imbarco, usufruiscono sempre più dei servizi di ristorazione e bar ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Rossi: “Lavorare bene per risolvere questione tassazione”

“Non voglio pensare a cosa succederebbe se il ricorso alla Corte europea andasse male”

Avatar

Pubblicato

il giorno

Rossi
LIVORNO - Avremmo voluto chiedere tante cose a Daniele Rossi nel suo doppio ruolo di presidente dell'Autorità di Sistema portuale del mar Adriatico centro settentrionale, nomina riconfermata in questi giorni per altri quattro anni, e di Assoporti. Ci siamo soffermati sulla questione che di questi tempi riempie i dibattiti (virtuali principalmente) del mondo marittimo portuale: il richiamo dell'Europa all'Italia a proposito della tassazione dei porti e la decisione del Mit di ricorrere alla Corte europea. Prima però ci siamo fatti dire dal presidente Rossi se ci fosse qualcosa che gli sarebbe dispiaciuto non portare a termine a Ravenna se non fosse stata riconfermata la sua nomina. Il progetto dell'hub portuale, ci ha risposto. Progetto che comunque richied...
Continua a leggere

Porti

Sergio Prete resta alla guida del mar Ionio

Molo polisettoriale, crociere e siderurgia nei prossimi quattro anni

Avatar

Pubblicato

il giorno

sergio prete
LIVORNO - Riconferma per altri quattro anni anche per Sergio Prete, presidente dell'Autorità di Sistema portuale del mar Ionio, che abbiamo raggiunto via Zoom. Con Prete parliamo di molo polisettoriale: “Nei prossimi mesi il terminal sarà arredato in modo idoneo per consentire la crescita dei traffici e accogliere nuove navi. Cosa che gioverà anche all'occupazione” ci spiega. La riqualificazione del terminal si concluderà entro il 2021 con la fine dei dragaggi che porteranno il fondale e 16,5 metri, mentre entro l'estate verrà completato l'intervento per il potenziamento ferroviario. “La capacità finale del terminal è di 2-2 milioni e mezzo di container. La società Yilport doveva arrivare a 1 milione in cinque anni, la pandemia posticiperà questo traguardo”. Le ultime due domande le lasciamo per parlare di crociere e siderurgia. Quest'anno, che potrebbe protrarsi anche fino al 2021, di stop ai viaggi in m...
Continua a leggere

Porti

Il futuro di Corigliano Calabro

Presentate le proposte di variante al Piano regolate portuale

Avatar

Pubblicato

il giorno

Corigliano Calabro
GIOIA TAURO - Quale sviluppo per il porto di Corigliano Calabro? Se ne è discusso stamani nella video conferenza indetta dal commissario straordinario Andrea Agostinelli, con riguardo in particolare alle proposte di variante al Piano regolate portuale e alle attività dell’Autorità portuale di Gioia Tauro per lo sviluppo e la sicurezza nel porto. È stato Agostinelli a illustrare l'ipotesi di realizzazione di una specifica banchina dedicata allo sviluppo del settore crocieristico dello scalo e una proposta di redistribuzione di tutte le banchine, al fine di migliorare la funzionalità dell’intera infrastruttura portuale. La nuova predisposizione delle aree terrà conto anche, dell’attività della pesca, a cui saranno destinate banc...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi