Tajani a Alis: “No meno Europa, ma contare di più”

ROMA - Il ministro per gli Affari Esteri e vicepresidente del Consiglio Antonio Tajani ha partecipato all'evento di Alis a Roma che ha visto ieri l'intervento di diversi rappresentanti politici e imprenditori. Tanti i temi toccati sulle questioni geopolitiche che interessano anche il nostro Paese e i traffici marittimi.
La guerra in Medioriente
"Anche attraverso la missione Aspides andiamo avanti e ci auguriamo una situazione più tranquilla che permetta più equilibrio e stabilità, con meno attacchi ai mercantili nel Mar Rosso" ha detto a proposito. Rispondendo alle domande di Bruno Vespa in Piazza di Siena, il ministro ha ribadito che la posizione italiana è quella di "due popoli, due stati", ma una situazione in cui anche i due popoli riconoscano uno lo stato dell'altro. "Noi siamo pronti a...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica, Politica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nola
Logistica

Interporto Nola: comincia bene il 2024

NOLA – L’Interporto di Nola continua a crescere in tema di intermodalità. Dopo la stasi dello scorso anno e dei primi mesi 2024, sono stati attivati, e poi anche potenziati,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar