Tarzia lascia il comando “colpito” da limite d’età

tarzia lascia
LIVORNO - Nei prossimi giorni, probabilmente, dati i tempi, con una cerimonia francescana, l’ammiraglio Giuseppe Tarzia lascerà la direzione marittima di Livorno per trasferirsi chez soi, per dirla alla francese. In questi anni Tarzia ha assicurato al porto e alla portualità di Livorno tutta la dinamicità e l’equilibrio di cui aveva bisogno e, dato il suo curriculum, non si sarebbe detto che la sua carriera dovesse concludersi proprio nel porto dei Quattro mori, forse avrebbe meritato di più, ma tant’è, capita.... Entrato nelle Capitanerie come ufficiale a nomina diretta nel 1982, Tarzia ha servito nelle capitanerie di Rimini, Viareggio (anche come comandante), Venezia Livorno, un po’ di ministero, insegnamento in Accademia navale, collaborazione con l’ateneo pisano...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar