Terminal containers Cagliari: come sono andate le cose?

LIVORNO - Pochi giorni fa l'annuncio di Qterminals di non essere più interessata alla gestione del terminal containers di Cagliari. Terminal che nel frattempo è stato, in parte, dato in concessione temporanea per i prossimi quattro anni alla società Mito del Gruppo Grendi che dovrà sgomberare l'area entro sei mesi in caso si presentasse un nuovo terminalista. A spiegarcelo è lo stesso presidente dell'AdSp di Sardegna Massimo Deiana, che facendo un breve excursus sui fatti che hanno portato ad oggi, parte dal 2019, anno in cui si è “perso” il terminalista per mancanza di traffico. “A quel punto diciamo con un termine non tecnico, che abbiamo messo il terminal sul mercato: abbiamo ricevuto alcune manifestazioni di interesse, la più interessante era proprio quella di Qterminals con la quale negli ultimi due anni si è avviata un'i...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar