Connect with us

Autotrasporto

Toninelli ci ripensa? “La Gronda si farà”

In una nota accusa la Lega di aver mandato all’aria le riforme necessarie

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

linee programmatiche Commissione Ambiente camera la gronda
ROMA- “La Gronda si farà e grazie al lavoro istruttorio del Mit sarà realizzata nei termini in cui è davvero utile a Genova e a tutti i cittadini italiani”. Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli interviene inviando una nota dopo la pubblicazione online dell'analisi costi benefici sull'opera. Analisi che, si leggeva nelle conclusioni dei tecnici, suggeriva che si effettuassero approfondimenti “con il coinvolgimento dei soggetti interessati, per una valutazione più puntuale delle alternative di progetto”. Se in un primo momento sembrava dunque che il ministero guidato da Toninelli fosse per un no deciso per la Gronda, la dichiarazione di pochi minuti fa apre invece uno spiraglio sulla volontà di realizzarla. “La Lega -continua la nota del ministro- taccia e badi a re...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

L’intermodalità nel trasporto merci nel 2019 resta un’illusione

È quanto emerge dall’Osservatorio Trasporti Confcommercio

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

trasporto_camion_tir trasporto merci
ROMA – Un 2019 in frenata per il trasporto merci, una lieve crescita per quello passeggeri. Questi in sintesi i principali risultati che emergono dall’Osservatorio Congiunturale Trasporti dell’Ufficio studi di Confcommercio, realizzato in collaborazione con Conftrasporto. L’Indicatore trasporti confcommercio (Itc) registra, infatti, un aumento della mobilità dei passeggeri, spinta dal turismo del 2,5% sebbene a ritmi più lenti rispetto al recente passato (3,4% in media nel triennio 2016-2018). Anche l’intermodalità sembra funzionare, con l’aumento degli spostamenti su treno e nave, mentre appare più problematico lo scenario sul trasporto merci, che riflette il ciclo economico poc...
Continua a leggere

Autotrasporto

La precarietà della rete stradale italiana

Invito di Assotrasporti ed Eumove a sostenere la campagna “Salva Vite”

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

rete stradale
ROMA - Le associazioni del mondo dei trasporti prendono posizione contro il cattivo stato della rete stradale, autostradale e ferroviaria. "La priorità è salvare la vita delle persone che ogni giorno guidano sulle strade italiane" dichiara il presidente di Assotrasporti, Secondo Sandiano che avanza una proposta precisa al governo. "Va dichiarato lo stato di emergenza nazionale. La rete di comunicazione stradale, autostradale e ferroviaria non è sicura. I monitoraggi non sono efficaci e le promesse fatte dalle istituzioni dopo il crollo del ponte Morandi non sono state mantenute". Secondo il Consiglio superiore dei Lavori pubblici, un organo tecnico del Mit, i tunnel a rischio sono circa 200. Dopo il cedimento del ponte Morandi nel 2018 era stato annunciato dal governo un più incisivo sistema di controlli con la nascita dell'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Divieti di transito asse del Brennero

Anita: “Inaccettabili e discriminatori”

Avatar

Pubblicato

il giorno

Divieti di transito
ROMA – Dopo i divieti di transito che dal 1° Gennaio sono entrati in vigore sull’asse del Brennero per altre tipologie di merce, carta e cartone, prodotti minerali liquidi, cemento, calce, intonaco bruciato-gesso, tubi e profilati cavi, cereali e divieti per classe Euro dei veicoli, indipendentemente dalla merce trasportata, le imprese aderenti ad Anita si sono riunite a Roma. Dopo aver fatto il punto della situazione, hanno dato mandato al presidente Thomas Baumgartner di continuare l’azione di pressing sui Commissari Ue ai trasporti Adina Valean ed al mercato interno Thierry Breton, al fine di ottenere la sospensione dei provvedimenti austriaci. Gli unici veicoli esclusi dal divieto settoriale sono attualmente quelli con propulsione elettrica o a ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi