Toremar: cresce la preoccupazione dei lavoratori

Traffico in toremar
FIRENZE - C'è ancora tanta preoccupazione tra i lavoratori Toremar che il mese scorso aveva fatto sapere che avrebbe rinunciato a partecipare al nuovo bando per il trasporto pubblico marittimo in Toscana se fosse andato avanti la volontà della Regione di predisporre due distinte procedure e non un’unica come il contratto di servizio in essere. Il futuro incerto ha portato i dipendenti della società a scrivere direttamente all'assessore ai trasporti regionale Stefano Baccelli. “Egr. Assessore -inizia la missiva- vogliate gentilmente valutare alcune considerazioni importanti, seguito prossima scadenza del bando sui trasporti regionali marittimi dell’Arcipelago Toscano, stipulato in data 02/12/2012 tra Regione Toscana e Moby S.p.A. in scadenza con proroga il 31/12...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar