Toremar: “Se ipotesi verificate, non parteciperemo alla gara per le linee minori”

della Toremar
LIVORNO - Il timore per i dipendenti Toremar per la possibile rinuncia alla partecipazione al nuovo bando per il trasporto pubblico marittimo in Toscana era già emerso nei giorni scorsi. Oggi la compagnia del gruppo Moby attraverso una nota fa sapere di monitorare “attentamente tutti gli atti propedeutici alla nuova gara. Il parere dell’ART 19/2024 reso alla Regione Toscana ai sensi della misura 2, punto 10 della delibera ART 22 del 13/3/2019, in merito alla conformità della procedura di verifica del mercato relativa ai servizi di collegamento marittimo tra e con le isole dell’arcipelago toscano evidenzia chiaramente che la Regione Toscana sta predisponendo due distinte procedure e non un’unica come il contratto di servizio in essere”. Toremar sottolinea come da una prima lettura del parere si evinca che la Regione “effettuerà una richiesta di manifesta...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar