Traffici in crescita nei porti AdSp Adriatico centrale

Ancona prepara
ANCONA - Crescono i traffici dei passeggeri e delle merci nei porti dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico centrale nel primo semestre di quest’anno. Il porto di Ancona registra una crescita del 13,1% dei passeggeri tra traghetti e crociere e un aumento del 3,3% del movimento dei Tir e dei trailer sui traghetti. Nel porto di Pesaro, nel primo semestre cresce il traffico dei crocieristi e dei passeggeri diretti sulle isole croate. Lo scalo di Ortona si caratterizza, invece, per un aumento del 50,4% del traffico dei mezzi nuovi del settore automotive nel mese di giugno rispetto allo stesso mese del 2017. Ancona: crociere e autostrade del mare in crescita, in aumento le merci liquide Il porto di Ancona si conferma snodo marittimo in crescita per i traffici passeggeri e merci sui traghetti diretti verso l’Europa balcanica. I passeggeri, tra traghetti e crociere, sono cresciuti del 13,1% fra il primo semestre 2017 e quello del 2018 passando da 304.149...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar